Chi Siamo

Benvenuti sulla pagina del nostro sogno: creare una piccola, al momento piccolissima, casa editrice che si occupi di classici e di libri di qualità. Noi vogliamo andare in controtendenza; non ci interessano i best-seller o le letture che si dimenticano in un battito d'ali. Ci piacciono i libri che restano dentro, che ti fanno pensare, ti spiazzano e ti fanno arrabbiare. Vogliamo esplorare e cercare testi mai tradotti in Italia e al contempo salvare quei tanti romanzi che una politica editoriale sempre più miope sta condannando all'oblio. Noi non ci rassegniamo a vedere sparire un mare di testi che hanno la sola colpa di non essere buoni per il salotto di una tivù.

Le nostre collane portano tutte nomi femminili. Ve ne state chiedendo il motivo? Semplice; è un omaggio alle stelle del nostro secolo: le ragazze che incontri ogni giorno per strada, quelle che non sanno di essere speciali per il solo fatto di essere vere, vere dentro e per davvero. E poi eravamo stanchi dei soliti nomi di animali e ancora di più di quelli seriosi. La letteratura è sogno e il sogno inizia negli occhi di una sconosciuta incrociata alla fermata del tram.

"La più orribile delle ferite lasciò sul momento Pierre Neuhart insensibile."